NIAF: l’Abruzzo regione d’onore 2021

NIAF: l’Abruzzo regione d’onore 2021

La NIAF (National Italian American Foundation) ha designato l’Abruzzo come regione d’onore anche per il 2021, dopo che nel 2020 a causa della pandemia l’evento si è tenuto in modalità virtuale senza la partecipazione della regione. 

Cos’è la NIAF? La fondazione italo-americana ogni anno collabora con una regione italiana promuovendo la sua cultura, il suo business, il turismo ma anche per incrementare gli scambi culturali. La collaborazione viene cementata da una missione di viaggio dove una delegazione della NIAF visita la regione d’onore e dal Gala NIAF, evento capace di attirare un massimo di 1200 partecipanti disposti intorno ad un qualcosa come 120 tavoli. 

Abruzzo regione d’onore 2021: eventi realizzati
Quest’anno la delegazione della fondazione, composta dal Presidente Robert E. Carlucci e alcuni membri del comitato esecutivo, è arrivata in Abruzzo in autunno. La delegazione è stata ricevuta anche a Roma per due giorni di incontri istituzionali. Il Gala NIAF invece, giunto alla 46a edizione, si è tenuto a Washington D.C. il 23 ottobre 2021 con 450 partecipanti divisi in 45 tavoli. L’evento ha visto la presenza di numerose figure illustri come ministro dello sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, l’ambasciatrice d’Italia negli Usa, Mariangela Zappia, l’ex sindaco di Roma Ignazio Marino, e l’Ad di Fincantieri, Giuseppe Bono. La rappresentanza abruzzese era composta dal console d’Italia a New York, Fabrizio Di Michele, l’influencer Angela Rapino e la figlia di Dean Martin, Deana Martin, mentre il governatore della Regione, Marco Marsilio e la first lady, Jill Giacoppo Biden hanno inviato presentazioni video. 

Per approfondire vi invitiamo a visitare il sito della NIAF:
https://www.niaf.org/culture/2021-region-of-honor-abruzzo/ 

03/11/2021 / by / in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *