Orchestra Popolare del Saltarello Teramo, TE, Italia
Posted on 29/01/2019 / 91
Listing Type : Musica e spettacolo
Location : Europa

Il progetto Orchestra Popolare del Saltarello nasce da un’operazione di ricerca e rivalutazione della tradizione musicale abruzzese. Più nello specifico si tratta di ricostruire in musica il percorso dei tratturi lungo il quale si è sviluppato e propagato il celebre “Saltarello” dandogli una veste del tutto moderna e innovativa che permetta al grande pubblico di conoscere la musica della nostra amata terra senza mai perdere di vista l’aspetto tradizionale. L’ideatore del progetto è il musicista Danilo Di Paolonicola, autore delle rielaborazioni e trascrizioni. Teramano di origine, considerato tra i migliori fisarmonicisti e organettisti del mondo. Vincitore dei più importanti premi internazionali dedicati alla fisarmonica e all’organetto, ideatore e progettista ed endorsement di strumenti musicali per le più grandi aziende del settore della fisarmonica come Roland e Paolo Soprani, compositore ed arrangiatore, docente di fisarmonica diatonica presso il Conservatorio di Santa Cecilia a Roma e il Conservatorio “A. Casella” de L’Aquila, concertista di fama mondiale, è un artista poliedrico e la sua attività comprende anche la ricerca del mondo delle tradizioni abruzzesi.

L’organico è formato da Organetto, Fisarmonica, una sezione vocale, una sezione di organetti e fisarmoniche, chitarre, mandolino, zampogne, flauti, tamburelli, basso e batteria che interpretano il repertorio di tradizione abruzzese con originalità e freschezza.

 

Orchestra Popolare del Saltarello project was born with the aim of rediscovering and revaluating the traditional music of Abruzzo, a small region in the middle of Italy. More specifically, it proposes songs sung along the ancient ways of transhumance (called “Tratturi”), where the famous “Saltarello” was the most common. The musical arrangements are completely modern and innovative, respecting at the same time the rules of traditional music of our beloved homeland, enaugh to be appreciated by a wide range of spectators.

The leader of this project is the musician Danilo Di Paolonicola, author of arrangements and transcriptions. He lives in Teramo, a small village in the North of Abruzzo, and he is considered one of the best accordionist in the world. He won a lot of the most remarkable international prizes dedicated to accordion. He is creator, designer and demonstrator of musical instruments for the biggest accordion companies, such as Roland and Paolo Soprani. He is also a composer, arranger, and he is actually teaching diatonic accordion at “A. Casella” Conservatory in L’Aquila. Di Paolonicola is a worldfamous concert artist with great musical versatility and he is devoting most of his life to the rediscovery of his homeland’s traditional music. Orchestra Popolare del Saltarello is proposing a repertoire of the songs most representative of our tradition: “Saltarelle”, “Spallate” and “Ballarelle”. The band is composed of 10 extraordinary musicians and an engaging chorus that they will make you travelling back in time along the ancient ways of transhumance.

#VolaVolaVola #videoclip #OrchestraPopolareSaltarello

#VolaVolaVola è stata scritta da Guido Albanese e Luigi Dommarco nel 1922, anche se questa meravigliosa canzone d'amore in dialetto ortonese ha conosciuto il grande successo solo molti anni dopo, nel 1953, quando vinse il Festival della canzone italiana di Parigi. #VolaVolaVola è anche un raro caso di canzone popolare italiana dialettale non napoletana di successo internazionale.#VolaVolaVola qui in una nuova versione a cura dell'Orchestra Popolare del Saltarello, diretta dal M° Danilo Di PaolonicolaIn anteprima per #unospotperlabruzzo il videoclip realizzato dall'OPS

Pubblicato da Uno Spot Per l'Abruzzo su Mercoledì 28 novembre 2018
per contattare l'utente

Reviews
There are no reviews yet, why not be the first?
Leave a review
Criteria 1: Criteria 2: Criteria 3:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Listings