PERMESSO DI LAVORO IN CANADA: COME OTTENERE IL VISTO

PERMESSO DI LAVORO IN CANADA: COME OTTENERE IL VISTO

Il Canada, con il suo tasso di disoccupazione bassissimo, è una delle mete più ambite per gli italiani che cercano opportunità lavorative fuori dal Bel Paese.

Iniziare una nuova esperienza all’estero però non è mai cosa semplice: ci sono documenti da preparare che rendono il processo di trasferimento molto più lungo e complicato di ciò che si pensa.

Iniziamo dal primo step ovvero il visto di lavoro. Per lavorare in Canada non è possibile recarsi sul posto senza un lavoro e successivamente cercarlo: bisogna trovarlo prima di arrivare nel Paese ospitante perché il vostro futuro datore di lavoro dovrà farsi carico della trafila burocratica per regolarizzarvi come loro dipendenti antecedendo il vostro arrivo.

La politica del governo canadese purtroppo non aiuta i lavoratori temporanei non cittadini: tutti coloro che sono cittadini canadesi e coloro che siano stati legalmente ammessi in Canada con visto di “residenza permanente” hanno la possibilità di occupare ogni posto vacante prima che lo Stato possa emettere un’autorizzazione di lavoro temporaneo a un cittadino straniero.

Nel caso in cui si ottiene il permesso di lavoro, esso sarà valido per un determinato lavoro e per la durata del contratto. Ci sono professioni però che non necessitano del permesso di lavoro, consultabili in questa lista (http://www.cic.gc.ca/english/work/apply-who-nopermit.asp).

Se non si ha un lavoro invece è necessario essere un lavoratore qualificato, ovvero avere una certa istruzione e un’esperienza lavorativa adeguata. Fondamentale la conoscenza della lingua inglese e, preferibilmente, anche della lingua francese. Il Governo Canadese dispone di un elenco di lavoratori di cui ha bisogno, noto come lista dei NOC, consultabile a questo sito https://www.jobbank.gc.ca/search_occupation_allnoc.do  Per alcune categorie di lavoratori vi informiamo dell’esistenza di programmi agevolati come il visto “Vacanza-Lavoro” riservato ai giovani tra i 18 e i 35 anni che consente di soggiornare in Canada fino a 12 mesi e lavorare legalmente per i primi sei mesi del soggiorno.

Per tutti le ulteriori informazioni potete consultare questo sito: http://www.vfsglobal.ca/Canada/italy/italian/

 

 

 

22/09/2017 / by / in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *